Un'altra tragedia nelle acque del lago di Como: si cerca una bambina trascinata dalle correnti

La 12enne è entrata in acqua e non è più riemersa. In azione Vigili del fuoco e sub, in volo l'elicottero

Foro Alberto Bottani da Lecco Today

Tragedia ad Abbadia Lariana, nello specchio del lago di Como antistante la località Poncia (ramo lecchese), nei pressi del Parco Ulisse Guzzi. Una bambina di 12 anni, entrata in acqua insieme alla madre, è stata portata via dalle correnti e non è più riemersa.

L'allarme, come riportato su Lecco Today, è stato lanciato intorno alle ore 14 di giovedì 27 agosto. Imponente il dispiegamento di mezzi e uomini impegnati nelle ricerche: vigili del fuoco, carabinieri e polizia locale. Sul posto è giunta l'ambulanza del Soccorso degli Alpini di Mandello, quindi l'elicottero della guardia di Finanza e gli uomini del nucleo sommozzatori che stanno scandagliando i fondali antistanti le rive della località "Punta", poco più a nord della Poncia.

Stando a quanto appreso sul posto, la bambina, di origine straniera e residente a Monza con la famiglia, era appena entrata in acqua quando sarebbe sfuggita dalla mano della madre, venendo subito portata al largo dalle forti correnti del lago. È stata la stessa madre a lanciare l'allarme. Le ricerche, purtroppo, sono in corso dal primo pomeriggio di giovedì 27 agosto. 

I carabinieri hanno transennato la spiaggia per permettere ai soccorritori di muoversi senza intralci. 

Le ricerche sono proseguite tutta la notte, anche con l'ausilio di un robot per esplorare i fondali, ma senza risultati. Proseguiranno anche oggi, venerdì 28 agosto. I sommozzatori perlustreranno anche la zona più a Nord, ma le previsioni del tempo non aiutano: sono previste abbondanti piogge durante l'arco di tutta la giornata. 

(in aggiornamento)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, anche Natale e capodanno in casa: ristoranti chiusi, il nuovo Dpcm cambia direzione

  • Cantù, Lidl chiuso fino al 29 novembre per aver violato il Dpcm. Le scarpe non c'entrano nulla

  • Zona arancione, cosa si può fare a Como da domenica 29 novembre

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

  • Como e la Lombardia da domenica volano in zona arancione, riaprono tutti negozi

Torna su
QuiComo è in caricamento