rotate-mobile
Cronaca Domaso

Surfista annaspa in mezzo al lago e non riesce a tornare a riva: salvato dai vigili del fuoco

Erano circa le 20 di ieri 16 giugno

Era uscito con il surf nel lago di Como davanti a Domaso e poco dopo le 20 è scattato l'allarme. Il turista era in difficoltà anche perché l'acqua, a causa del vento, era mossa e lui non riusciva a tornare indietro. Fortunatamente è stato notato dalla riva da alcuni passanti e sono stati chiamati immediatamente i soccorsi. I vigili del fuoco sono intervenuti con i gommoni e poi anche con l'elicottero. L'uomo è stato raggiunto prima dall'elicottero che lo ha trasportato a terra sano e salvo. Il turista, un ragazzo di 24 anni, una volta a riva è stato portato (come segnalato anche su Areu- Agenzia regionale emergenza urgenza) dall'ambulanza all'ospedale di Gravedona in codice verde per i dovuti controlli ma non è in pericolo di vita. Sul posto anche i carabinieri di Menaggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Surfista annaspa in mezzo al lago e non riesce a tornare a riva: salvato dai vigili del fuoco

QuiComo è in caricamento