Orrido di Nesso, escursionista infortunato alla gamba: imbarellato e portato a monte

Il giovane di 29 anni veniva da Legnano

Un ragazzo di 29 anni di Legnano (MI) si è infortunato oggi pomeriggio sul Lago di Como. Stava costeggiando l’orrido di Nesso, con un’altra persona, era al termine del sentiero ma è caduto e si è fatto male a una gamba. Dato l’allarme, la Centrale operativa SOREU di AREU ha attivato il Cnsas, XIX Delegazione Lariana. Sul posto le squadre di Canzo della Stazione del Triangolo Lariano, con un tecnico di soccorso in forra della squadra regionale e un infermiere. Lo hanno localizzato, raggiunto e imbarellato. Poi lo hanno trasportato a monte, dove attendeva l’ambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, anche Natale e capodanno in casa: ristoranti chiusi, il nuovo Dpcm cambia direzione

  • Cantù, Lidl chiuso fino al 29 novembre per aver violato il Dpcm. Le scarpe non c'entrano nulla

  • Zona arancione, cosa si può fare a Como da domenica 29 novembre

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

  • Como e la Lombardia da domenica volano in zona arancione, riaprono tutti negozi

Torna su
QuiComo è in caricamento