menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ladri-nov15-1

ladri-nov15-1

Ladri in Varesina, Doriana non ne può più: "Mi avete rubato tutto, ora basta per favore"

Abitare da sola con la paura costante dei ladri. Doriana Bardelli, 48 anni di Como, sa bene come ci si sente. La sua casa in meno di due anni è stata visitata due volte dai ladri e adesso è esasperata, al punto da appendere fuori dal balcone del...

Abitare da sola con la paura costante dei ladri. Doriana Bardelli, 48 anni di Como, sa bene come ci si sente. La sua casa in meno di due anni è stata visitata due volte dai ladri e adesso è esasperata, al punto da appendere fuori dal balcone del suo appartamento di via Varesina un maxi striscione con scritto "In questa casa non cè più nulla d a rubare". La speranza non è solo che eventuali nuovi malviventi rinuncino a rubare per la terza volta, come ha spiegato Doriana: "In questo modo spero anche di sensibilizzare un po' l'opinione pubblica e le forze dell'ordine, perché se è vero che la prima volta sono entrati in casa di notte, quando ero al lavoro, la seconda volta sono entrati nel tardo pomeriggio, quindi chiunque sia stato crede di poter fare quello che vuole quando vuole".

La prima volta che hanno rubato a casa di Doriana era il 10 dicembre 2014. Lei si trovava al lavoro in ospedale per il turno di notte, visto che è infermiera. Quella volta le hanno rubato quasi tutto: soldi, bigiotteria, accessori per arrampicare (la passione di Doriana), e soprattutto un pc portatile con tutte le oltre 4mila foto dei suoi viaggi per il mondo. "E' stato bruttissimo - ha raccontato - e chiunque sia mai stato derubato sa che è una ferita che lascia per sempre una piccola cicatrice. Hanno rovistato nei miei effetti personali, hanno frugato nei miei cassetti e messo le mani nella mia biancheria intima".

Dopo quel primo furto Doriana ha provveduto a installare alcuni sistemi di sicurezza: "Ma non li ho fatt mettere sulla facciata che dà sulla Varesina perché pensavo che da lì non avrebbero mai tentato di entrare visto che è sempre illuminata". E invece si sbagliava; sabato scorso i ladri ci hanno riprovato. Quando è tornata a casa la porta finestra era forzata, ma dall'appartamento non mancava nulla. "Ormai mi hanno rubato tutto, qui non c'è più nulla da portare via".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione da domenica 24 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento