Cronaca

Ladri in consiglio comunale di Como: rubato apparecchio per wi-fi

Sparito dall'aula del consiglio comunale di Como un apparecchio che consente la navigazione in internet senza fili ai consiglieri comunali. Il cosiddetto "access point" era collocato sul ripiano al di sopra del grande camino dell'aula. Alcune...

access-point

Sparito dall'aula del consiglio comunale di Como un apparecchio che consente la navigazione in internet senza fili ai consiglieri comunali. Il cosiddetto "access point" era collocato sul ripiano al di sopra del grande camino dell'aula. Alcune settimane fa i consiglieri si sono trovati nell'impossibilità di accedere a internet e di scambiarsi i documenti in discussione in versione digitale. Qualcuno, infatti, aveva rubato l'apparecchio. Non si tratta di un'attrezzatura ultra costosa (il prezzo di un access point può andare da poche decine di euro a oltre 100 euro) ma è anche vero quello rubato dall'aula consiliare consentiva un utilizzo da parte di molti utenti contemporaneamente con impostazioni abbastanza complesse di non facile utilizzo da parte di un normale utente domestico. L'apparecchio è stato sostituito (nella foto quello nuovo).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in consiglio comunale di Como: rubato apparecchio per wi-fi

QuiComo è in caricamento