Ladri al tabacchi di Montano Lucino: arrestati

Furto con scasso nella notte a un bar tabacchi di Montano Lucino. Tre uomini sono stati arrestati perché ritenuti responsabili del furto di alcuni pacchetti di sigari e del registratore di cassa. Alle 3 del mattino una volante è intervenuta fuori...

ladri-tabaccaio-ott-2014

Furto con scasso nella notte a un bar tabacchi di Montano Lucino. Tre uomini sono stati arrestati perché ritenuti responsabili del furto di alcuni pacchetti di sigari e del registratore di cassa. Alle 3 del mattino una volante è intervenuta fuori dall'esercizio commerciale dove stazionavano tre uomini. Vicino al tabacchi era parcheggiata la loro macchina. Nella vettura la polizia ha trovato guanti di gomma, uno scaldacollo nero, alcuni pacchetti di sigari e un arnese per lo scasso (piede di porco), oltre ad alcuni euro in moneta nascosti nei guanti di gomma. Oltre a tutto questo gli agenti della volante hanno trovato anche la carta d'identità di uno dei tre uomini che aveva poco prima raccontato di non possederla più perché il figlio piccolo l'aveva stracciata. I tre sospettati sono stati condotti in Questura dove sono stati perquisiti ulteriormente. Addosso nascondevano altri pacchetti di sigari e una torcia oltre a tre rotoli di nastro adesivo e altri oggetti probabilmente usati per lo scasso e il trasporto alla macchina di quanto rubato.

La testimonianza di alcuni cittadini che abitano vicino al tabaccaio è servita per ricostruire e confermare come si sono svolti i fatti. Alla luce della ricostruzione la polizia ha proceduto all'arresto dei tre sospettati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento