Cronaca

La trovata di Caprotti: Esselunga chiusa a Camerlata? Pulmino vip (e gratis) per il Dadone

Bernardo Caprotti, il 90enne imprenditore e fondatore di Esselunga, ne ha pensata un'altra. A Como. Da ieri infatti, esattamente davanti al supermercato della sua catena a Camerlata, nel comparto ex Trevitex, staziona un pullmino di marca...

Bernardo Caprotti, il 90enne imprenditore e fondatore di Esselunga, ne ha pensata un'altra. A Como. Da ieri infatti, esattamente davanti al supermercato della sua catena a Camerlata, nel comparto ex Trevitex, staziona un pullmino di marca francese di quelli che fanno molto vip: colore nero, vetri oscurati, autista in perfetta livrea. Cosa ci fa il "misterioso" mezzo fermo a metà via Badone? Semplicemente, aspetta i clienti rimasti temporaneamente orfani dell'Esselunga chiuso dal 13 aprile e destinato a riaprire verso fine anno su una maxi-superficie di circa 5mila metri quadrati. Poi, a orari prestabiliti, il pulmino trasporta mamme, pensionati, single e casalinghe al supermercato della stessa famiglia in via Carloni, al Dadone. Insomma, un taxi di lusso per fare la spesa ed evitare di "tradire" la creatura di Caprotti. Il servizio è in funzione da ieri e in 7 minuti - così dicono gli autisti - si è destinazione (e si ritorna, sempre con lo stesso pulmino che attende la fine della spesa).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La trovata di Caprotti: Esselunga chiusa a Camerlata? Pulmino vip (e gratis) per il Dadone

QuiComo è in caricamento