Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

La sbarra non si alza e lui la piega a forza: ma la telecamera del parcheggio dell'ospedale lo incastra

Parcheggio dell'ospedale Sant'Anna, ore 21 circa di lunedì sera: l'auto all'uscita, la mano di un uomo infila il biglietto nell'apposita fessura, ma la sbarra non si alza. Forse l'uomo aveva dimenticato di pagare la tariffa di sosta o forse...

Parcheggio dell'ospedale Sant'Anna, ore 21 circa di lunedì sera: l'auto all'uscita, la mano di un uomo infila il biglietto nell'apposita fessura, ma la sbarra non si alza. Forse l'uomo aveva dimenticato di pagare la tariffa di sosta o forse l'aveva pagata troppo tempo prima. Fatto sta che non poteva più uscire dal parcheggio con la sua macchina. E' sceso dall'auto e, un po' barcollante forse per qualche bicchiere di troppo, si è accanito sulla sbarra cercando di sradicarla o piegarla a forza. Il primo tentativo, un po' goffo, è andato a vuoto. L'uomo è persino caduto a terra. Ma non si è arreso: si è scagliato contro la sbarra dell'uscita a fianco e questa volta è riuscito a piegarla: ha fatto forza con tutte le energie e con il peso del corpo finché il lungo braccio di metallo bianco e rosso si è piegato verso l'esterno. Così è risalito in auto ed è andato via.

E' accaduto al parcheggio dell'ospedale Sant'Anna. Questa mattina l'azienda che ha in gestione la manutenzione del posteggio a pagamento che fa riferimento al Comune di San Fermo aveva già provveduto a sostituire la sbarra rotta. L'uomo responsabile del gesto vandalico, però, non dovrebbe riuscire a farla franca. Una telecamera di sorveglianza ha immortalato tutta la scena, compreso il numero di targa dell'auto del furioso vandalo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sbarra non si alza e lui la piega a forza: ma la telecamera del parcheggio dell'ospedale lo incastra

QuiComo è in caricamento