Cronaca

La pazza idea di Ada Mantovani: "Portiamo Eataly al Politeama"

E' una proposta, un'idea. Ma di sicuro è affascinante, anche soltanto come ipotesi di studio o dibattito: Eataly, la nota catena di ristorazione specializzata nell'enogastronomia italiana di qualità, all'interno dell'ex Politeama di Como. Ad...

politeama

E' una proposta, un'idea. Ma di sicuro è affascinante, anche soltanto come ipotesi di studio o dibattito: Eataly, la nota catena di ristorazione specializzata nell'enogastronomia italiana di qualità, all'interno dell'ex Politeama di Como. Ad avanzare la proposta - come una sorta di invito alla giunta cittadina - è la consigliera comunale di Adesso Como, Ada Mantovani. E' accaduto ieri sera in consiglio comunale, durante la fase delle dichiarazioni preliminari.

ada-mantovani-9feb15"Recentemente sono stata a Torino e ho visto che alla Mole Antonelliana, dove ha sede il Museo del Cinema, c'è Eataly - ha detto Mantovani - Mi sono chiesta dunque se qualcuno, a Como, si sia mai interessato di proporre al fondatore della catena, Oscar Farinetti, il Politeama di Como. Lo dico come idea, poiché Eataly spesso coniuga luoghi con una destinazione culturale con spunti e proposte interessanti per quanto riguarda la ristorazione". In seguito, la stessa Mantovani ha specificato di "non pensare a una idea commerciale, ma a un luogo interattivo dove gli eventi culturali si mescolano al piacere del gusto". Ipotesi, comunque, per ora nulla di più. Una suggestione che però, forse ancora più che a Torino, dove Eataly ha aperto un ristorante con area degustazione vini in collaborazione con la caffetteria di uno storico marchio piemontese, porta al parallelismo con quanto accaduto nella vicina Milano dove il brand di Farinetti ha preso e riqualificato radicalmente gli spazi dell'ex Teatro Smeraldo (352 posti di lavori creati tra ristorante e punto vendita per i prodotti). eataly-piazza-san-fedelePeraltro va sottolineato un altro aspetto, pur senza voler caricare di significati particolari la proposta di Ada Mantovani. Come demmo conto con questo articolo, il brand Eataly si interessò non troppo tempo fa per uno sbarco a Como. Era l'aprile scorso, ed emissari della nota catena si interessarono in Comune per aprire uno spazio in piazza San Fedele, nello storico edificio giallo alla sinistra della libreria Ubik. Da allora, però, sebbene alcuni lavori interni al palazzo siano stati effettivamente realizzati, di Eataly a Como si sono perse le tracce. O forse no.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pazza idea di Ada Mantovani: "Portiamo Eataly al Politeama"

QuiComo è in caricamento