Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

La palestra di Albate e la "lettrice perfetta"

Per certi aspetti, Gloria Brenna è la "lettrice perfetta". Non tanto per noi, anche per il Comune di Como. La vicenda prende le mosse lo scorso 14 maggio, quando anche a noi viene segnalata la situazione veramente incresciosa della palestra alla...

La palestra di Albate e la "lettrice perfetta"

Per certi aspetti, Gloria Brenna è la "lettrice perfetta". Non tanto per noi, anche per il Comune di Como. La vicenda prende le mosse lo scorso 14 maggio, quando anche a noi viene segnalata la situazione veramente incresciosa della palestra alla scuola media di Albate. scuola-albate-tagliataGloria scatta un paio di fotografie: il parquet distrutto, la struttura inutilizzabile da mesi, immagini non degne di una struttura scolastica (e in genere). Approfondita la segnalazione con il Comune, emerge che già da mesi - ben prima della segnalazione - la palestra versava in quelle condizioni perché, in fase di lavori di ristrutturazione, si era scoperto soltanto sul campo che anche sotto la superficie vi erano zone ammalorate in maniera pesantissima. Ergo: stop ai lavori, burocrazia al lavoro per la modifica dell'intervento, tempi in allungamento biblico. E, naturalmente, nel frattempo studenti costretti a utilizzare un'altra struttura per le attività sportive (qui trovate l'articolo originale).

Ieri, però - allegando questa volta la fotografia che vedete in alto, diffusa direttamente dall'assessore all'Edilizia pubblica, Daniela Gerosa, Gloria Brenna ci segnala il lieto fine della vicenda con queste parole: "Per correttezza ecco la palestra della scuola di Albate con il nuovo parquet, argomento trattato la scorsa primavera. Qualcosa ha funzionato!". Insomma, pronta a segnalare il problema quando questo è - o almeno appare - immobile e irrisolto e poi attiva anche nel darne l'esito positivo rendendo il giusto omaggio anche all'amministrazione che ha tenuto fede alle promesse di risoluzione rapida del maggio scorso. Un buon mix.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La palestra di Albate e la "lettrice perfetta"

QuiComo è in caricamento