Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Raduno islamico a Muggiò: il 23 settembre la "Festa del Sacrificio" in piazza d'Armi

La comunità islamica comasca torna a celebrare una importante festività in piazza d'Armi, a Muggiò. La giunta di Como ha infatti approvato la concessione in deroga al regolamento all'Associazione culturale islamica della vasta area alle spalle...

Raduno islamico a Muggiò: il 23 settembre la "Festa del Sacrificio" in piazza d'Armi

La comunità islamica comasca torna a celebrare una importante festività in piazza d'Armi, a Muggiò. La giunta di Como ha infatti approvato la concessione in deroga al regolamento all'Associazione culturale islamica della vasta area alle spalle della piscina per la "Grande Festa del Sacrificio", in programma il prossimo 23 settembre. Non è una novità: già la scorsa estate il Ramadan venne celebrato nella stessa zona, sotto un grande tendone bianco. Una struttura - nella foto - che però il 23 non sarà allestita poiché in quell'occasione saranno posati soltanto di tappeti di plastica a terra. Anche la fornitura dell'acqua necessaria alle funzioni religiose dovrà essere garantita in autonomia dalla comunità musulmana.

tendone-islamici-ramadan-2015Il canone per l'utilizzo dell'area è stato stabilito in 20 euro forfait, come cauzione (mille euro) sarà trattenuta quella già versata a suo tempo per il Ramadan e non ancora ritirata. Tutti gli oneri di pulizia dell'area, l'eventuale rimozione delle installazioni in caso di pioggia e il ripristino dei luoghi sono sempre a carico della comunità islamica organizzatrice.

In occasione della Festa del sacrificio, i musulmani sacrificano un animale (deve essere fisicamente integro e adulto e può essere soltanto un ovino, un caprino, un bovino o un camelide) ma questo non avverrà ovviamente in piazza d'Armi bensì in stabilimenti specializzati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raduno islamico a Muggiò: il 23 settembre la "Festa del Sacrificio" in piazza d'Armi

QuiComo è in caricamento