Cronaca

La borsa schermata non serve: arrestato ladro di profumi

Ha cercato di rubare profumi per 700 euro nascondendoli in una borsa schermata con la carta alluminio ma l'allarme è scattato lo stesso. Sul posto, ad attenderlo fuori dal negozio "Acqua e sapone" di Lurago d'Erba c'erano già i carabinieri della...

Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Ha cercato di rubare profumi per 700 euro nascondendoli in una borsa schermata con la carta alluminio ma l'allarme è scattato lo stesso. Sul posto, ad attenderlo fuori dal negozio "Acqua e sapone" di Lurago d'Erba c'erano già i carabinieri della stazione di Lurago ad attenderlo, allertati da alcuni minuti dai dipendenti del negozio che si erano insospettiti. In manette è finito B.G., 30 anni originario della Romania. Al momento di uscire dal punto vendita è stato inizialmente fermato dai commessi ma è riuscito a guadagnare lo stesso la porta d'uscita. Fuori, però, ha trovato i militari. In tutto l'uomo ha tentato di rubare otto confezioni di profumi di marca che sono stati prontamente restituiti al titolare del negozio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La borsa schermata non serve: arrestato ladro di profumi

QuiComo è in caricamento