Kit rifiuti, migliaia di comaschi non l'hanno ancora ritirato. Tempo fino all'8 giugno

Migliaia di famiglie comasche non hanno ancora ritirato il kit per la raccolta differenziata dei rifiuti che entrerà in vigore il 3 giugno. La società Aprica Spa, che effettuerà il ritiro e lo smaltimento dell'immondizia, tiene a fare alcune...

Migliaia di famiglie comasche non hanno ancora ritirato il kit per la raccolta differenziata dei rifiuti che entrerà in vigore il 3 giugno. La società Aprica Spa, che effettuerà il ritiro e lo smaltimento dell'immondizia, tiene a fare alcune precisazioni per chiarire ulteriormente tempi e modi della raccolta rifiuti nel periodo di passaggio tra la vecchia e la nuova raccolta.

Tempo fino all'8 giugno

"Le operazioni di distribuzione dei bidoni carrellati - hanno spiegato dall'azienda - si stanno dimostrando più lente del previsto, in quanto moltissimi utenti e amministratori condominiali ci stanno richiedendo specifici sopralluoghi e modifiche della misura dei contenitori per adeguarli agli spazi a disposizione. Oltremodo alcune migliaia di utenti non hanno ancora ritirato il proprio kit individuale, pertanto, anche la relativa distribuzione è stata prorogata all'8 giugno". Chi non ha ancora provveduto al ritiro del kit e degli appositi bidoni "dovrà seguire orari e calendario previsti dal 3 giugno esponendo a filo strada il sacco nero (con l’organico) nei giorni previsti dalla raccolta dell’indifferenziata, mentre il sacco viola nella giornata della plastica". Il vetro verrà invece conferito nelle campane che rimarranno sul territorio il tempo strettamente necessario.

Ritiro kit

Per quanto riguarda i kit, il ritiro al centro di via Somigliana potrà essere effettuato fino all’8 giugno (orari 8-12 e 14-17 dal lunedì al sabato, 8-12 la domenica e lunedì 2 giugno). In via Somigliana potranno recarsi tutti, famiglie e attività commerciali, indipendentemente dalla residenza. Alla caserma De Cristoforis (piazzale Monte Santo 2) - solo per i residenti e le attività della zona viale Geno-Valduce, San Martino-Sant’Agata, Caserme, Madruzza, Como Sole, Borghi, Città Murata, Stadio, Tangenziale, Borgo Vico, per Cernobbio - si potrà ritirare il kit sabato 7 giugno (ore 8-12 e 14-17) e domenica 8 giugno (ore 8-12). Per i residenti e le attività a Sagnino, Ponte Chiasso, Monte Olimpino, Tavernola, via Bellinzona il ritiro è fissato al Centro Sportivo di Sagnino, via Segantini, domani sabato 31 maggio ore 8-12 e 14-17, domenica 1 giugno ore 8-12 e 14-17, lunedì 2 giugno ore 8-12.Negli stessi giorni e orari sarà possibile ritirare il kit anche al Teatro dell’Oratorio in via Sagnino 60.

Kit utenze domestiche

La composizione del kit varia in funzione del numero dei nuclei familiari presenti nell’immobile. Le famiglie che abitano in case singole o in edifici con al massimo 4 appartamenti ritireranno: 1 confezione da 100 sacchi grigi trasparenti per i rifiuti indifferenziati, 1 confezione da 50 sacchi gialli per gli imballaggi in plastica, 1 contenitore marrone e 1 confezione da 100 sacchetti in carta per i rifiuti organici, 1 contenitore verde per il vetro e il barattolame metallico, 1 contenitore blu per la carta e il cartone, 1 tessera Ecopass per l’accesso al centro di raccolta di via Stazzi (piattaforma), la guida alla raccolta differenziata e il calendario della raccolta. Le famiglie che abitano in condomini con 5 o più appartamenti riceveranno: 1 confezione da 100 sacchi grigi trasparenti per i rifiuti indifferenziati, 1 confezione da 50 sacchi gialli per gli imballaggi in plastica, 1 contenitore marrone e 1 confezione da 100 sacchetti in carta per i rifiuti organici, 1 tessera Ecopass per l’accesso al centro di raccolta di via Stazzi, la guida alla raccolta differenziata e il calendario della raccolta. Questa fornitura sarà completata con contenitori carrellati marroni per i rifiuti organici, blu per la carta e verdi per il vetro e il barattolame metallico, che saranno consegnati direttamente al condominio da Aprica, la società che per conto del Comune gestirà il servizio. Ritiro Per il ritiro del kit bisognerà presentare l’ultimo avviso di pagamento della tariffa rifiuti ricevuto oppure la lettera inviata nei giorni scorsi con il calendario della consegna. Potranno essere incaricate anche altre persone al ritiro, presentando una delega scritta insieme all’avviso di pagamento o alla lettera.

Attività commerciali, artigianali e uffici

Per le attività commerciali e artigianali e per gli uffici, la fornitura prevede: contenitori carrellati marroni per i rifiuti organici, blu per la carta e verdi per il vetro e il barattolame metallico, che saranno consegnati in base alle effettive necessità, 1 confezione da 100 sacchi grigi trasparenti per i rifiuti indifferenziati, 1 confezione da 50 sacchi gialli per gli imballaggi in plastica, la guida alla raccolta differenziata e il calendario della raccolta. I contenitori carrellati saranno consegnati direttamente all’indirizzo dell’attività. I sacchi, la guida e il calendario dovranno invece essere ritirati nei punti di distribuzione. Ritiro Per il ritiro bisognerà presentare l’ultimo avviso di pagamento della tariffa rifiuti ricevuto.

Si parla di

Video popolari

Kit rifiuti, migliaia di comaschi non l'hanno ancora ritirato. Tempo fino all'8 giugno

QuiComo è in caricamento