Cronaca

Joele Leotta di Nibionno ucciso a botte in Inghilterra

Joele Leotta, 19 anni di Nibionno ma di origini napoletane, è stato ucciso nel corso di un'aggressione avvenuta a Maidstone (nel Kent, in Inghilterra) dove il giovane viveva e lavorava. Secondo alcune informazioni diffuse dagli organi di stampa...

joele-leotta

Joele Leotta, 19 anni di Nibionno ma di origini napoletane, è stato ucciso nel corso di un'aggressione avvenuta a Maidstone (nel Kent, in Inghilterra) dove il giovane viveva e lavorava. Secondo alcune informazioni diffuse dagli organi di stampa inglesi gli aggressori (tra i sei e gli otto, di età compresa tra i 21 ai 27 anni) mentre infierivano sul ragazzo gli avrebbero urlato: "Italiani di merda. Ci rubate il lavoro". Joele Leotta si trovava a Maidstone per studiare e lavorare. Aveva trovato impiego in un ristorante italiano con origini napoletane, il Vesuvius. Non molti giorni fa dalla sua pagina facebook aveva scritto un post in cui diceva che tutto stava procedendo per il meglio e che era molto contento dell'esperienza che stava facendo all'estero.

https://www.youtube.com/watch?v=_XB-aX6lAKU

L'omicidio è avvenuto in Lower Stone Street la sera del 20 ottobre . Il ragazzo è morto mentre veniva trasportato in ambulanza all'ospedale King's College di Londra. Joele viveva con un amico con il quale stava condividendo l'esperienza all'estero. Insieme avevano trovato lavoro nello stesso ristorante. Il gruppo di giovani aggressori avrebbero fatto irruzione nel loro alloggio e avrebbero cominciato a massacrarli di botte usando persino un coltello. L'amico di Joele Leotta è ricoverato all'ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Joele Leotta di Nibionno ucciso a botte in Inghilterra

QuiComo è in caricamento