rotate-mobile
Cronaca

Sfrecciava a 145 km/h sull'autostrada in Canton Ticino: 28enne italiano non potrà più circolare in Svizzera

Il ragazzo è stato anche denunciato

All'1.30 della notte dello scorso 25 aprile a Bioggio, in Canton Ticino, sull'autostrada A2 è stato intercettato e fermato dalla polizia cantonale un automobilista italiano e residente in Italia. Il 28enne alla guida dell'auto andava a una velocità di 145 chilometri orari dove il limite è di 80. 

Il 28enne è stato denunciato al Ministero pubblico come pirata della strada per la grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale. Inoltre gli è stato intimato il divieto di circolazione in Svizzera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfrecciava a 145 km/h sull'autostrada in Canton Ticino: 28enne italiano non potrà più circolare in Svizzera

QuiComo è in caricamento