Cronaca

IPhone falsi alla Fiera di Pasqua

Un ragazzo di 20 anni è stato denunciato questa mattina dalla polizia della Questura di Como. Due agenti in borghese che stavano effettuando un servizio antiborseggio nella fiera di Pasqua a Como, lungo il perimetro delle mura del centro storico...

fira-pasqua-2013

Un ragazzo di 20 anni è stato denunciato questa mattina dalla polizia della Questura di Como. Due agenti in borghese che stavano effettuando un servizio antiborseggio nella fiera di Pasqua a Como, lungo il perimetro delle mura del centro storico, sono stati avvicinati dal giovane che si è offerto di vendere alcuni iPhone a un prezzo vantaggiosissimo. I due poliziotti si sono finti interessati e si sono fatti mostrare la merce. A quel punto si sono qualificati al giovane truffatore che risultava essere già stato denunciato in passato per aver tentato di vendere merce falsa. Tutti gli apparecchi sono risultati essere falsi, anche se ben fatti. Il ragazzo è stato accompagnato in Questura e denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IPhone falsi alla Fiera di Pasqua

QuiComo è in caricamento