#ioleggoperché: i nuovi videoracconti e il gran finale giovedì sera

Ultimi due video - splendidi da ascoltare e guardare - e ultime parole. #ioleggoperché è un atto d'amore per le parole, l'inchiostro e la carta, per i libri, per chi li ha scritti, diffusi, consigliati, amati, abbandonati o, comunque, provati...

 

Ultimi due video - splendidi da ascoltare e guardare - e ultime parole.

#ioleggoperché è un atto d'amore per le parole, l'inchiostro e la carta, per i libri, per chi li ha scritti, diffusi, consigliati, amati, abbandonati o, comunque, provati, assaggiati. Ma sempre cercati. https://www.youtube.com/watch?v=frn2L8pU7Fc

Qui quanto serve sapere sull'iniziativa nazionale arrivata anche a Como grazie a Feltrinelli

Ecco dunque i videoracconti, il terzo e il quarto, di un giorno di grande bellezza. Un giorno in cui in Feltrinelli a Como (grazie all'enorme forza del direttore Giovanni Magatti) autori e lettori, giornalisti e passanti - insieme - si sono incrociati. Per spiegare, osare, tentare, approssimare, azzardare due parole, due pensieri, due sorrisi per i compagni di sempre. I libri, appunto. Non serve scrivere o raccontare altro. Una cosa sola: domani, giovedì 23 aprile, la Feltrinelli di Como sarà aperta fino a tardi. Serranda alzata, libri in vendita e proiezione dei video che avete visto in queste settimane su QuiComo. Buona occasione per parlarsi, vedersi e, casomai, fare due chiacchiere.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento