Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Operaio investito sulla Napoleona: l'automobilista scappa ma viene preso

Alle 2 di notte in via Napoleona i carabinieri di Como del Nuncleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti per fermare un automobilista che a bordo di una Citroen C2 ha investito un operaio che stava facendo da moviere per regolare il traffico...

Alle 2 di notte in via Napoleona i carabinieri di Como del Nuncleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti per fermare un automobilista che a bordo di una Citroen C2 ha investito un operaio che stava facendo da moviere per regolare il traffico per conto di una ditta che stava effettuando lavori alla viabilità. L'automobilista risiede a Senna comasco, è nato a Sassari e ha 39 anni. L'operaio, invece, è tunisino, ha 52 anni e risiede a Inverigo. L'automobilista dopo avere urtato l'operaio non si è fermato per prestare soccorso al ferito, ma ha cercato di allontanarsi. E' stato, però, fermato dai colleghi dell'operaio che intanto hanno allertato i carabinieri. All'arrivo dei militari l'automobilista, in evidente stato di ebrezza alcolica, ha rifiutato di sottoporsi ad accertamento alcolimetrico e ed è stato, quindi, denunciato anche ai sensi dell'articolo 186 comma 7 (rifiuto di sottoporsi ad accertamento alcolimetrico) e 186 comma 2 bis (guida in stato di ebbrezza con sinistro stradale con feriti). L'uomo investito è stato ricoverato all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia ed è in prognosi riservata. L'automobile è stato sottoposta a sequestro penale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio investito sulla Napoleona: l'automobilista scappa ma viene preso

QuiComo è in caricamento