Figino Serenza, lungo inseguimento in auto termina con un arresto per spaccio

Un pericoloso tentativo di fuga per le vie di Carugo, Mariano Comense, Novedrate e Figino Serenza, terminato in un parcheggio

Un lungo inseguimento tra carabinieri e un'auto in fuga, nella mattinata di sabato 28 settembre 2019, ha attraversato le vie di Carugo, Mariano Comense, Novedrate e Figino Serenza per terminare, dopo oltre mezz'ora, in un parcheggio a fondo cieco, con un arresto. 

Il tutto ha avuto inizio a Carugo, in via IV Novembre, dove i carabinieri di Mariano Comense hanno intimato l’alt ad un veicolo con a bordo due occupanti. Il conducente dell'auto, però, anziché fermarsi, ha accelerato, dandosi alla fuga a velocità sostenuta. I carabinieri si sono quindi messi all'inseguimento della vettura. Nel tentativo di dileguarsi, i fuggitivi hanno iniziato a percorrere tratti contromano e ad effettuare manovre azzardate e pericolose sia per loro stessi sia per gli altri utenti della strada. La fuga è terminata a Figino Serenza, quando l'auto è entrata in un parcheggio sotterraneo a fondo cieco. I due occupanti hanno cercato allora di dileguarsi a piedi: il conducente è riuscito a scappare, ma il passeggero, tallonato dai militari, è stato infine bloccato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Perquisito dai carabinieri, gli sono stati trovati addosso un involucro contenente 23,43 gr di sostanza stupefacente del tipo cocaina, un bilancino elettrico di precisione e 95 euro in contanti. All’interno del veicolo, invece, i militari hanno rinvenuto due di dosi di cocaina e materiale per il confezionamento. L'uomo, un 30enne italiano domiciliato a Giussano (MB), è stato arresto in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

  • Lago di Como come in una favola, il matrimonio di Elettra Lamborghini: le foto social

  • Dal 17 ottobre arriva il Treno del Foliage

  • Elettra Lamborghini e Afrojack sul lago di Como per il grande giorno: tutto sulle nozze

  • Polenta e missoltini, le 10 migliori trattorie del Lago di Como

  • Giovedì torna la pioggia, ecco quando si può accendere il riscaldamento in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento