Guida senza patente, anziano fugge dai vigili: inseguimento in città

Inseguimento in città questa mattina intorno alle ore 10. Una pattuglia della polizia locale ha inseguito un'auto guidata da un uomo la cui patente era stata sospesa per guida in stato di ebbrezza. Si tratta di un anziano di 70 anni (M. C...

arresto-inseguimento7giu16

Inseguimento in città questa mattina intorno alle ore 10. Una pattuglia della polizia locale ha inseguito un'auto guidata da un uomo la cui patente era stata sospesa per guida in stato di ebbrezza. Si tratta di un anziano di 70 anni (M. C., italiano residente a Como). Il pensionato è stato visto da un agente della polizia locale mentre transitatava a bordo di una Twingo in via Valmulini. Il vigile lo ha riconosciuto e sapendo che gli era stata sospesa la patente ha allertato i colleghi. E' iniziato un inseguimento tra piazza San Rocco e a Camerlata. L'anziano fuggitivo per due volte ha finto di fermarsi. In via Colonna ha urtato una macchina parcheggiata ed è stato a quel punto che la pattuglia dei vigili, con il supporto di colleghi sono riusciti a bloccare la fuga dell'uomo. Il pensionato è stato fermato e portato al comando dei vigili dove gli sono state notificate numerose accuse. L'uomo, incensurato, è stato, dunque, denunciato a piede libero per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, guida senza patente e numerose infrazioni al codice della strada. Per lui 500 euro di multa e confisca del veicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Lombardia e Como in zona rossa dal 17 al 31 gennaio: cosa si può fare e cosa no

  • Chiara Ferragni, nuovo post nostalgico sul lago di Como: "Spero di comprare lì una casa vacanze"

Torna su
QuiComo è in caricamento