rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Canzo

Infortunio sui corni di Canzo: donna recuperata col verricello e portata in ospedale dall'elisoccorso

Sempre ieri 25 aprile un altro intervento del soccorso alpino a Valmadrea

Due interventi ieri pomeriggio 25 aprile per la Stazione del Triangolo Lariano del Soccorso alpino: la prima attivazione, poco prima delle 14:00, ha riguardato un uomo di 66 anni che aveva avuto un malore mentre si trovava sul sentiero che da Valmadrera sale verso Sembrosera. La centrale ha inviato i tecnici del Soccorso alpino, che lo hanno raggiunto, messo in sicurezza e poi trasportato con un mezzo fuoristrada fino a un punto in cui è stato sottoposto alla valutazione da parte del medico. L’uomo è poi stato trasportato fino alla strada asfaltata, dove c’era l'ambulanza ed è arrivato in codice giallo all'ospedale Sant'Anna. 

Il secondo intervento è cominciato alle 17:20. Una donna di 60 anni si è infortunata mentre si trovava sul sentiero numero 5, che dai Corni di Canzo scende verso la Colletta dei Corni. Sono intervenuti sei tecnici del Triangolo Lariano e la squadra del Centro del Bione. Sul posto anche l’elisoccorso di Como di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza, che ha recuperato l’infortunata con il verricello e l’ha trasportata in ospedale a Como. L’intervento si è concluso alle 18:40.

cnsas elicottero 2-2-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortunio sui corni di Canzo: donna recuperata col verricello e portata in ospedale dall'elisoccorso

QuiComo è in caricamento