Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Infopoint e Duomo allagati, un caso politico. Interrogazione sulla nuova piazza Grimoldi

Nonostante il sole splendente delle ultime ore, diventa un caso politico la serie allagamenti grandi e piccoli che ha interessato - oltre ad altre zone della città - il Duomo, l'Infopoint sotto il Broletto e il Broletto stesso un paio di giorni fa...

info-point-allagato-2

duomo-allagatoNonostante il sole splendente delle ultime ore, diventa un caso politico la serie allagamenti grandi e piccoli che ha interessato - oltre ad altre zone della città - il Duomo, l'Infopoint sotto il Broletto e il Broletto stesso un paio di giorni fa. A chiedere formalmente spiegazioni è il consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Marco Butti, che ha presentato un'interrogazione per conoscere esattamente le cause dei problemi verificatesi non appena sulla zona si sono abbattuti un paio di acquazzoni. Una mossa, quella dell'esponente di Palazzo Cernezzi, per capire se vi sia una qualche relazione con il recente rifacimento dell'adiacente piazza Grimoldi, sebbene il coordinatore dei progettisti, l'architetto Stefano Seneca, abbia già ribadito come l'origine degli allagamenti sia da cercarsi nell'otturazione e nella mancata manutenzione dei tombini dell'area.

Ad ogni modo, Butti chiede all'assessore alle Opere pubbliche, Daniela Gerosa, di sapere "se le cause degli allagamenti dell'infopoint possono ricadere in errori nella progettazione della nuova piazza e/o di sottoservizi del nuovo comparto, oppure in difetti nella progettazione delle canaline dell'acqua", e poi di "ricevere un parere scritto che, in caso contrario, smentisca le ipotesi sopra richiamate, sia relativamente alle pendenze della piazza, sia relativamente ai sottoservizi del comparto piazza Grimoldi/via Pretorio (

che sarà inaugurato il 20 luglio, ndr)".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infopoint e Duomo allagati, un caso politico. Interrogazione sulla nuova piazza Grimoldi

QuiComo è in caricamento