Indossa un vestito per rubarlo ma fa suonare l'antitaccheggio: denunciato

Un uomo di 39 anni è stato denunciato per avere rubato un vestito al Bennet di via Asiago a Tavernola (Como) ieri intorno alle 19. L'uomo è arrivato alla cassa per pagare la spesa ma ha fatto scattare l'antitaccheggio. La cassiera gli ha chiesto...

polizia-auto-volante

Un uomo di 39 anni è stato denunciato per avere rubato un vestito al Bennet di via Asiago a Tavernola (Como) ieri intorno alle 19. L'uomo è arrivato alla cassa per pagare la spesa ma ha fatto scattare l'antitaccheggio. La cassiera gli ha chiesto se per caso avesse comprato altri prodotti in altri negozi del centro commerciale ma l'uomo ha negato. Quando ha capito di essere stato scoperto ha lasciato la spesa sulla cassa e si è dato alla fuga: è salito sull'auto posteggiata nel parcheggio ed è andato via. Il personale addetto alla sicurezza ha allertato la polizia. Gli agenti delle volanti della questura di Como sono riusciti a risalire all'intestatario dell'auto usata per la fuga e hanno poi bussato alla porta del ladro. L'uomo ha confessato: ha spiegato di essere andato al Bennet per comprare un vestito ma avendo speso tutti i soldi ai videopoker ha deciso di indossare il vestito nel camerino per oltrepassare la cassa. E' stato denunciato per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento