Domenica, 17 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incontro tra pendolari Trenord e sindaco di Como: "Vogliamo più parcheggi e sicurezza"

Incontro alla stazione Como – Lago fra il sindaco Mario Lucini, l’assessore Daniela Gerosa con i pendolari. Al binario 1, si è cercato di ascoltare, capire, vagliare le problematiche e i suggerimenti dei pendolari che, come tutti sanno, di questi...

Incontro alla stazione Como – Lago fra il sindaco Mario Lucini, l’assessore Daniela Gerosa con i pendolari. Al binario 1, si è cercato di ascoltare, capire, vagliare le problematiche e i suggerimenti dei pendolari che, come tutti sanno, di questi tempi non vivono una situazione facile. Se il problema dei ritardi sembra essere congenito e di difficile soluzione, i cittadini chiedono anche più parcheggi, più sicurezza e più manutenzione delle stazioni ferroviarie. Come sottolineato da tutti i viaggiatori intervenuti all’incontro, l’unico treno che sembra veramente funzionare è il TI-LO (Ticino Lombardia). Veloce e puntuale, è “L’unico treno affidabile per i pendolari”. Per molti, il TI -LO dovrebbe essere “Potenziato”. L’assessore Gerosa, sottolinea come: “Si pensava che sarebbe arrivato un miglioramento, invece no. Vogliamo rassicurazioni, non solo per i bonus”. Sui bonus, Gerosa precisa: “Sono un dovuto compenso. Bene i bonus ma non bastano”. Gerosa, infatti, dichiara di aver chiesto rassicurazioni all’assessore regionale Gilardoni, ma fino a questo momento non ha ricevuto risposta. Oltre al sindaco Lucini e all’assessore Gerosa, sono intervenuti all’incontro anche il consigliere regionale Luca Gaffuri e i consiglieri comunale Marco Butti, Luca Ceruti, Giorgio Selis e Filippo Bianchi. Lucini, a fine incontro, dichiara: “E’ stato un incontro utile. Non c’è solo il problema degli orari, ma anche i problemi degli spazi, come il grave sovraffollamento in alcuni orari”. Per quanto riguarda la costruzione di nuovi parcheggi, così come hanno chiesto gli utenti, Lucini sostiene: “Non posso dare garanzie. Si possono fare interventi brevi in alcune zone, in altre è più difficile”.

Si parla di

Video popolari

Incontro tra pendolari Trenord e sindaco di Como: "Vogliamo più parcheggi e sicurezza"

QuiComo è in caricamento