Incidente in viale Giulio Cesare, il responsabile è scappato

Incidente all'incrocio tra via Palestro e viale Giulio Cesare a Como poco prima delle 22.30. Coinvolte tre auto. Uno dei conducenti, probabilmente il responsabile dello scontro, è fuggito a piedi nonostante la ferita alla testa e la perdita dui...

Incidente all'incrocio tra via Palestro e viale Giulio Cesare a Como poco prima delle 22.30. Coinvolte tre auto. Uno dei conducenti, probabilmente il responsabile dello scontro, è fuggito a piedi nonostante la ferita alla testa e la perdita dui sangue. Sulle sue tracce ci sono ora i carabinieri. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per mettere in sicurezza l'incrocio. La polizia locale sta effettuando i rilievi del caso. Le altre quattro persone a bordo delle altre due auto, tra le quali figura un bambino di 8 anni, non dovrebbero avere riportato ferite o lesioni gravi.

La dinamica, secondo i primi elementi raccolti, avrebbe come responsabile il giovane che è fuggito. Due auto erano ferme al semaforo di via Palestro pronte a immettersi in viale Giulio Cesare. Quando è scattato il verde si sono mosse in avanti ma quella sulla corsia a sinistra, una Panda bianca, è stata urtata da una Ford Focus nera ed è andata a sua volta a sbattere contro una Clio grigia. Il conducente della Focus è rimasto intontito per un po'. I soccorritori del 118 hanno fatto appena in tempo ada accertare che avesse una commozione cerebrale, poi il giovane è fuggito con la maglietta sporca di sangue e una ferita alla testa. I carabinieri, giunti poco dopo, sono ora sulle sue tracce. La viabilità ha registrato forti disagi poiché via castelnuovo è stata chiusa a partire dall'incrocio con via Palestro in direzione san Martino.

Si parla di

Video popolari

Incidente in viale Giulio Cesare, il responsabile è scappato

QuiComo è in caricamento