rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Federico Pennestrì, grave dopo un incidente in via Manzoni

Federico Pennestrì, figlio del presidente della Comense, è rimasto gravemente ferito in un incidente in via Manzoni a Como poco dopo le 15- Il ragazzo, 26 anni residente a Como, è in prognosi riservata. La dinamica è ancora tutta da accertare e il...

Federico Pennestrì, figlio del presidente della Comense, è rimasto gravemente ferito in un incidente in via Manzoni a Como poco dopo le 15- Il ragazzo, 26 anni residente a Como, è in prognosi riservata. La dinamica è ancora tutta da accertare e il lavoro della polizia locale appare complicato a causa della difficoltà di individuare testimoni oculari. Quello che è certo è che steso sulla strada è rimasto il giovane con evidenti e copiose perdite di sangue soprattutto a causa di un forte trauma alla testa e al volto: il casco non integrale non l'ha protetto abbastanza. Un medico che passava con la sua moto lo ha prontamente soccorso in attesa dell'arrivo dell'ambulanza del 118 e dell'automedica. Sembra che coinvolta nell'incidente ci sia anche un'auto, una Peugeot 206 che proveniva da piazza Matteotti, mentre il giovane soccorso era a bordo di uno scooter Vespa. Pennestrì è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Sant'Anna di San Fermo dela Battaglia.

Si parla di

Video popolari

Federico Pennestrì, grave dopo un incidente in via Manzoni

QuiComo è in caricamento