Federico Pennestrì, grave dopo un incidente in via Manzoni

Federico Pennestrì, figlio del presidente della Comense, è rimasto gravemente ferito in un incidente in via Manzoni a Como poco dopo le 15- Il ragazzo, 26 anni residente a Como, è in prognosi riservata. La dinamica è ancora tutta da accertare e il...

Federico Pennestrì, figlio del presidente della Comense, è rimasto gravemente ferito in un incidente in via Manzoni a Como poco dopo le 15- Il ragazzo, 26 anni residente a Como, è in prognosi riservata. La dinamica è ancora tutta da accertare e il lavoro della polizia locale appare complicato a causa della difficoltà di individuare testimoni oculari. Quello che è certo è che steso sulla strada è rimasto il giovane con evidenti e copiose perdite di sangue soprattutto a causa di un forte trauma alla testa e al volto: il casco non integrale non l'ha protetto abbastanza. Un medico che passava con la sua moto lo ha prontamente soccorso in attesa dell'arrivo dell'ambulanza del 118 e dell'automedica. Sembra che coinvolta nell'incidente ci sia anche un'auto, una Peugeot 206 che proveniva da piazza Matteotti, mentre il giovane soccorso era a bordo di uno scooter Vespa. Pennestrì è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Sant'Anna di San Fermo dela Battaglia.

Si parla di

Video popolari

Federico Pennestrì, grave dopo un incidente in via Manzoni

QuiComo è in caricamento