rotate-mobile
Incidenti stradali

Tragedia nella notte, cade dalla moto e viene investita da un'auto: morta una donna di 36 anni

È accaduto nel Mendrisiotto: alla guida dell'auto che ha investito la donna una giovane 23enne residente in provincia di Como

Un terribile incidente poco prima dell'1.30 sull'autostrada A2 in territorio di Rancate in Canton Ticino, Svizzera. Coinvolti due mezzi: una moto guidata da un motociclista svizzero di 43 anni (con la passeggera 36enne italiana e domiciliata nel  Mendrisiotto) e un'auto guidata da una 23enne italiana residente in provincia di Como. La polizia cantonale ha fornito le prime ricostruzioni dell'incidente la cui inchiesta dovrà stabilire le dinamiche e le cause:  la donna di 36 anni è caduta dalla moto ed è stata investita dall'auto guidata dalla  23enne comasca, che è sopraggiunta sulla corsia sinistra. 

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia cantonale e, in supporto, della polizia di Mendrisio e dell'ufficio federale della dogana e della sicurezza dei confini (UDSC), nonché i soccorritori del servizio autoambulanza Mendrisiotto (SAM). A causa delle gravi ferite riportate, la 36enne è deceduta sul posto. Illese le altre persone coinvolte nel sinistro. Per prestare sostegno psicologico è stato richiesto l'intervento del Care Team. Per consentire le operazioni di soccorso e i rilievi del caso, il tratto autostradale interessato dall'incidente è rimasto chiuso sino alle ore 5. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nella notte, cade dalla moto e viene investita da un'auto: morta una donna di 36 anni

QuiComo è in caricamento