Incidente nella notte a Guanzate, auto ribaltata: morti 3 ragazzi

Vittime due 21enni e un 19enne, ferito un quarto giovane

L'auto dei tre giovani (foto Vigili del Fuoco)

Tragico incidente stradale a Guanzate nella notte tra venerdì 7 e sabato 8 settembre 2018: tre ragazzi, due di 21 e uno 19 anni, sono morti in uno schianto che ha coinvolto la loro auto. I tre giovani deceduti nello schianto sono Alfonso Tolone, Michele Duchino e Alexander Solovyev.
E' sucesso in via Madonna. Secondo le prime ricostruzioni, avrebbero fatto tutto da soli: per cause in corso di accertamento la loro auto, una Fiat 500 bianca, su cui viaggiavano in quattro (con loro anche un ragazzo di 21 anni rimasto ferito) è uscita di strada, si è ribaltata più volte e ha finito la sua corsa contro il muro di una casa. A Guanzate sono intervenute tre ambulanze e due automediche.


Il 21enne, che pare sedesse davanti accanto al guidatore, si è salvato ed è stato portato in ospedale al Sant'Anna di San Fermo della Battaglia in codice giallo, per gli altri purtroppo non c'è stato nulla da fare.  Soccorsa anche una quinta persona, una donna di 46 anni, finita anch'essa in ospedale. 
Su posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Como e Appiano per estrarre i ragazzi dalle lamiere e rimuovere il mezzo. Allertati anche i carabinieri di Fino Mornasco e Cantù cui spetta il compito di ricostruire dinamica e cause dell'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

  • Quattro ristoranti? Di più, ecco chi sono i master chef lariani

  • L'Orrido di Nesso, la cascata che fa paura e rumore quando piove

  • Incidente sulla A9 in direzione Como a causa di un cervo: lunghe code

  • Canzo, ecco dove vive ancora lo Spirito del bosco: la camminata che vi porterà in un mondo incantato

  • Cavallasca, uomo fuori controllo si aggira per le strade: la segnalazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento