Domenica, 13 Giugno 2021
Incidenti stradali

Tunnel in contromano, incidente in Ticino: grave 43enne di Como

Coinvolte altre tre persone: l'auto del comasco si è ribaltata

Foto di repertorio

Incidente nella notte a grancia, in Ticino: grave un cittadino di Como di 43 anni. L'incidente è avvenuto intorno alle 3 di notte, 2 marzo 2018. L'automobilista comasco residente in provincia di Como viaggiava sull'autostrada A2 in direzione sud. Giunto all'altezza della galleria del San Salvatore, dove è presente la deviazione del traffico a causa di lavori di risanamento, si è immesso nel tunnel opposto in cui si circola nei due sensi.

Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, ha perso il controllo del mezzo invadendo la corsia di sinistra, predisposta per il traffico diretto a nord, andando a collidere contro la vettura guidata da un 46enne automobilista svizzero domiciliato nel Mendrisiotto. Successivamente l'auto guidata dal 43enne ha terminato la sua corsa rovesciata, a circa 100 metri dal luogo della collisione. Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde di Lugano e del Sam che dopo aver prestato le prime cure ai feriti li hanno trasportati all'ospedale. Stando ad una prima valutazione medi ca il 43enne e i passeggeri della sua auto, un 33enne e un 25enne cittadini polacchi, hanno riportato serie ferite mentre il 46enne leggere ferite. Bisognerà stabilire quanto possa aver influito nell'incidente il tasso alcolico riscontrato nel 43enne.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tunnel in contromano, incidente in Ticino: grave 43enne di Como

QuiComo è in caricamento