Lomazzo, incidente all'uscita dell'autostrada: grave dopo l'impatto contro il guard rail

Soccorso un uomo di 60 anni

Grave incidente a Lomazzo: un uomo di 60 anni alla guida della propria vettura ha perso il controllo dell'auto lungo via Ceresio, immediatamente dopo essere uscito dall'autostrada A9 Como-Chiasso. La vettura è andata a sbattere violentemente contro il guard rail che ha praticamente sfondato l'abitacolo. L'uomo ha riportato ferite serie. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco oltre all'ambulanza della Croce Verde di Fino Mornasco. Il ferito è stato trasportato all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia. A dispetto delle terribili condizioni della macchina l'uomo dovrebbe cavarsela.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso in barca sul Lago di Como: il video diventa virale

  • La bellissima figlia di Monica Bellucci, a Bellagio per uno spot, incanta il lago di Como

  • Matteo, giovane e coraggioso imprenditore: sceglie Como per il nuovo negozio che personalizza scarpe

  • A 84 anni Giovanni va in pensione: senza di lui il bar della dogana chiude per sempre

  • Si tuffa ma non riemerge: ragazzo annegato a Faggeto Lario

  • Una ciclabile da Porlezza a Menaggio lungo la vecchia ferrovia: il modo "green" per ammirare il Ceresio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento