Incidente ad Arosio: ciclista morto travolto da un'auto

La macchina con a bordo due anziani si è ribaltata fuori strada

Incidente mortale ad Arosio: un ciclista di 60 anni è deceduto dopo l'urto con un'auto. A bordo della macchina c'era una coppia di anziani di 81 e 84 anni. Il ciclista è stato soccorso da l'elicottero del 118 che lo ha trasportato d'urgenza all'ospedale San Gerardo di Monza dove è stato dichiarato morto poco dopo. I vigili del fuoco sono intervenuti per aiutare i soccorritori a districare i due anziani rimasti intrappolati nell'abitacolo. L'automobile, infatti, è uscita di strada e si è ribaltata. I due anziani sono rimasti feriti ma non sono in pericolo di vita. La violenza dell'impatto e la gravità dell'incidente sono ben evidenti dalle condizioni della bicicletta. L'uomo aveva 78 anni ed era residente a Seregno, in provincia di Monza e Brianza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio in piazza San Rocco a Como: ucciso don Roberto Malgesini

  • A Como la gara a chi mangia più arrosticini: il record da battere è 51

  • Chi era don Roberto Malgesini: un vero prete "di strada", in aiuto dei più deboli

  • I 7 migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Lo ha ucciso con un coltello: chi è l'assassino di Don Roberto Malgesini

  • Studente positivo al covid al liceo Giovio di Como. E adesso cosa succede?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento