rotate-mobile
Incidenti stradali Grandola ed Uniti / Piazza Luigi Camozzi, 2

Gravedona, investito mentre va a buttare la spazzatura: morto uomo di 64 anni

L'uomo è stato investito da un'auto guidata da un giovane senza patente

Un tragico incidente è avvenuto a Gravedona ed Uniti questa notte, 23 gennaio, intorno alle 00.20 in via Guasto all'angolo con la Statale.

In base a quanto ricostruito da fonti ufficiali l'uomo, che lavorava come dipendente in una pizzeria della zona, stava andando a fine turno a buttare i rifiuti.

In quel momento svoltava l'auto guidata dal 26enne che, nell'affrontare la curva, avrebbe perso il controllo del veicolo urtando il pedone che è caduto ed è stato sbalzato fino al torrente Lario, andando oltre la protezione. Qui il corpo del 64enne è stato recuperato dagli specialisti del SAF dei vigili del Fuoco di Como già privo di vita.

Sul posto sono arrivate tre ambulanze in codice rosso e l'elisoccorso decollato da Villa Guardia. Presenti anche i carabinieri di Menaggio. Ferito, ma in maniera lieve, il ragazzo alla guida dell'auto. L'automobilista  26enne non aveva la patente: gli era stata ritirata alcuni mesi fa. 

Il giovane è stato portato all'ospedale di Gravedona dove è piantonato dai Carabinieri. È indagato per omicidio stradale. 

soccorsi Gravedona 2-2

Si attendono aggiornamenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gravedona, investito mentre va a buttare la spazzatura: morto uomo di 64 anni

QuiComo è in caricamento