rotate-mobile
Incidenti stradali Como Borghi / Via Castelnuovo

Como, auto travolge un motociclista e scappa lasciandolo ferito a terra

L'episodio ieri sera 10 aprile intorno alle 20 in via Castelnuovo

È accaduto ieri 10 aprile in via Castelnuovo a Como. Un ragazzo di 34 anni stava percorrendo la via sulla sua Honda Hornet 600 quando è stato travolto da un'auto che non si è fermata nemmeno per controllare la gravità delle ferite riportate dal centauro. Il fratello del motociclista, Bruno cerca qualcuno che possa aver visto qualcosa, una testimonianza. L'incidente era segnalato anche sulla piattaforma di Areu (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza) inizialmente come codice rosso ma fortunatamente, anche se il centauro è stato portato in ospedale, non è in pericolo di vita.

Ecco il racconto di Bruno

"Mio fratello era in via Castelnuovo dove c’e il ponte ed era davanti a tutte le macchine, stava circolando normalmente. Ad un certo punto ha sentito un forte rumore di motore in accelerazione. Questa presunta persona a bordo di una BMW nera (non sappiamo quale modello sia) lo ha travolto prendendolo da dietro e gli ha fatto fare un volo di 50 metri: ha strisciato con la spalla a terra per 50 metri.
La macchina che l'ha preso dentro è scappata, ma non sappiamo se al semaforo è salita verso Lipomo (a destra) o e scesa verso Como (a sinistra).

Dopo 5 minuti sono arrivati gli agenti della polizia locale e hanno vagliato la dinamica dell’incidente. Ora stanno provando a guardare le telecamere che ci sono per scoprire la targa della BMW e trovare il propietario.
È successo tutto intorno alle 20 di sera. Mio fratello - continua Bruno - ora è a casa, è stato all’ospedale di Cantù dove gli hanno fatto una diagnosi e hanno controllato  accuratamente sia l'anca destra che quella sinistra. Sulla parte destra non c’è più pelle. Chiaramente ha anche molti dolori e se non avesse avuto la giacca della moto si sarebbe rotto una spalla. L'impatto contro il cemento è stato molto forte così come devastanti sono stati i 50 metri strisciando sull'asfalto".

Bruno ha lanciato anche un appello nel gruppo Sei di Como Se... per riuscire a trovare eventuali testimoni del sinistro che, in caso, possono riferire agli organi competenti che stanno investigando sull'incidente. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, auto travolge un motociclista e scappa lasciandolo ferito a terra

QuiComo è in caricamento