Cadavere di un motociclista in un fosso a Senna Comasco

L'incidente nella notte, il corpo ritrovato da tre ragazzi

Il momento in cui è stato portato via il corpo del motociclista morto

Un motociclista è stato trovato morto sabato pomeriggio, 30 settembre 2017, poco prima delle 17 in un fosso a Senna Comasco, in via Albate, alla fine di via Ninguarda.

Il corpo dell'uomo, che secondo le prime informazioni sarebbe staniero anche se al momento non si conoscono identità ed età, è stato trovato nel letto di un torrente, in un fossato: a rinvenirlo tre ragazzi che stavano facendo una passeggiata e che hanno dato l'allarme.

Sul posto sono intervenute ambulanza e automedica: per il motociclista non c'era però niente da fare. 

Dalle prime ricostruzioni, infatti, l'incidente risalirebbe alla notte tra venerdì 29 e sabato 30 settembre 2017: la moto su cui viaggiava sarebbe uscita di strada (visibili sull'asfalto ancora le tracce) per poi finire nella riva di un piccolo corso d'acqua, accanto a un ponticello.

Da quanto si è appreso l'uomo era a piedi nudi; il mezzo, una moto tipo trial, era poco distante dal corpo, incastrata nel fossato. 

Otre ai soccorritori, sul posto sono arrivati anche polizia, polizia locale e carabinieri di Cantù per cercare di ricostruire quanto accaduto: il corpo del motociclista è stato portato via solamente dopo molte ore, prima delle 19, dopo l'autorizzazione del magistrato di turno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso in barca sul Lago di Como: il video diventa virale

  • La bellissima figlia di Monica Bellucci, a Bellagio per uno spot, incanta il lago di Como

  • Matteo, giovane e coraggioso imprenditore: sceglie Como per il nuovo negozio che personalizza scarpe

  • A 84 anni Giovanni va in pensione: senza di lui il bar della dogana chiude per sempre

  • Si tuffa ma non riemerge: ragazzo annegato a Faggeto Lario

  • Bisogna davvero aspettare 3 ore dopo aver mangiato per poter fare il bagno nel lago?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento