Como, auto investe passeggino e fugge: ferita bimba di pochi mesi

L'incidente in via Manzoni intorno a mezzogiorno di martedì

Via Manzoni: investita bimba nel passeggino

Attimi di puro terrore in via Manzoni a Como poco prima di mezzogiorno del 2 ottobre 2018. Un'auto ha travolto un passeggino dentro al quale c'era una bimba di pochi mesi. Mamma e papà, stranieri, stavano attraversando la strada sulle strisce pedonali. Un'auto si è fermata per farli attraversare ma un'altra vettura - una Fiat 500 - non si è fermata e ha travolto in pieno il passeggino che è letteralmente volato per aria sotto gli occhi terrorizzati dei genitori e di alcuni testimoni. L'auto, che sembra fosse guidata da una donna, anziché fermarsi ha tirato dritto. Un uomo è riuscito a prendere alcuni numeri della targa mentre i carabinieri hanno rinvenuto sul luogo dell'incidente un pezzo dell'auto che potrà servire alle indagini per rintraciare il pirata (o la piratessa) della strada.
La bambina è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna dela Battaglia dove fortunatamente i medici hanno potuto constatare il suo buono stato di salute. La piccola è miracolosamente uscita pressoché illesa dallo spaventoso investimento. Indagano i carabinieri della compagnia di Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento