Incidente mortale a Laglio: travolto dall’auto

Un operaio di 42 anni, Stefano Boggia, era al lavoro tra carate Urio e Lario sul ciglio della strada. Una Fiat 500 guidata da una donna lo ha investito. Inutili i soccorsi, l'uomo è morto sul colpo. Ancora da accertare le cause e le dinamiche...

Un operaio di 42 anni, Stefano Boggia, era al lavoro tra carate Urio e Lario sul ciglio della strada. Una Fiat 500 guidata da una donna lo ha investito. Inutili i soccorsi, l'uomo è morto sul colpo. Ancora da accertare le cause e le dinamiche precise dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, infetto un ragazzo della Valtellina. I contagi in Lombardia sono già 89

  • Coronavirus a Como: paziente infetto trasferito all'ospedale Sant'Anna

  • Coronavirus, non solo le scuole: dalle 18 chiusi pub e discoteche, non i ristoranti

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

  • Da Moreno, in crisi la catena dello shopping low cost: timore per i dipendenti di Olgiate e Vertemate

Torna su
QuiComo è in caricamento