Como, piede incastrato in un macchinario all'inceneritore: grave operaio

Ferito un uomo di 31 anni

I soccorsi all'inceneritore di Como (foto Vigili del fuoco)

Grave incidente sul lavoro al forno inceneritore di Como in via Scalabrini, 123. Secondo le prime informazioni, un uomo di 31 anni, operaio meccanico dipendente di Acsm Agam in servizio al termovalorizzatore, si è ferito a un piede, tagliandosi al tallone. Ancora da chiarire l'esatta dinamica dell'infortunio, ma il piede gli sarebbe rimasto incastrato in un macchinario durante un'attività di ordinaria manutenzione. L'allarme è scattato intorno alle 10.30. L'operaio è stato immediatamente soccorso dai colleghi.


Una ferita molto seria: in un primo momento i soccorsi sono stati allertati temendo l'amputazione dell'arto, ma fortunatamente non sembrerebbe così. L'uomo è stato soccorso in codice rosso: all'impianto di Acsm-Agam sono arrivate automedica e un'ambulanza della croce azzurra di Como che ha portato l'uomo all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia.
Allertati, come di prassi in caso di infortuni sul lavoro, anche i tecnici di Ats Insubria, la Questura e i vigili del fuoco.

Un incidente capitato in quella che doveva essere una giornata di festa per l'azienda: in mattinata, infatti, era prevista una conferenza stampa per festeggiare i 50 anni del termovalorizzatore. Appuntamento annullato per quanto accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lomazzo, non esce dalla camera d'albergo: ragazza di 20 anni trovata in fin di vita

  • Colverde, vinti 300mila euro con un gratta e vinci

  • Scomparso da casa, ritrovato in fin di vita in un bosco a Villa Guardia

  • Città dei Balocchi: come raggiungere il centro di Como senza restare imprigionati dal traffico di Natale

  • Traffico impazzito a Como: è il corteo di Friday for Future

  • Precipita in montagna per 50 metri: morto un uomo di Lurago Marinone

Torna su
QuiComo è in caricamento