Cronaca

Incidente in volo mentre fa base jumping: salvato sul Corno Regismondo

Attimi di terrore: sul posto anche l’elisoccorso decollato da Como

Attimi di puro terrore questa mattina, domenica 28 maggio, nella zona della cima del Corno Regismondo, tra il Coltignone e il Monte San Martino. Qui un uomo si è infortunato, dopo essere precipitato mentre stava praticando base jumping, uno sport estremo che consiste nel buttarsi nel vuoto a corpo libero.

L’allertamento da parte della centrale, come riferiscono i colleghi di LeccoToday, è arrivato intorno alle ore 7.30. Sul posto si sono portati l’elisoccorso di Como di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza e anche i tecnici della Stazione di Lecco, XIX Delegazione Lariana del Cnsas Lombardo per un totale di otto soccorritori impegnati.

Il tecnico di elisoccorso del Cnsas ha gestito l’operazione con l’équipe dell’elisoccorso, grazie a complesse manovre di recupero, con un verricello di circa 90 metri. L’uomo è stato prima trasportato a centro del Bione e poi in ospedale con l’ambulanza. L’intervento è terminato in un paio d’ore.

Cos'è il base jumping

Il base jumping (graficamente anche B.A.S.E. Jumping) è uno sport estremo che consiste nel lanciarsi nel vuoto da varie superfici, rilievi naturali, edifici o ponti, e atterrare mediante un paracadute. Le superfici dalle quali, di solito, si eseguono i lanci sono espressi (in inglese) dal nome stesso, coniato da Carl Boenish nel 1978, in occasione di un lancio da "El Capitan" (una formazione rocciosa della California) che egli stesso stava filmando; la sigla B.A.S.E sta per:

  • Buildings (edifici)
  • Antennas (torri abbandonate o simili)
  • Span (ponti)
  • Earth (scogliere o altri tipi di formazioni naturali).

A causa dell'elevata pericolosità di questo sport, molti paesi hanno dichiarato illegale questa attività; le morti causate dal base jumping tra il 1981 e la fine del 2019 sono stimate in 382, ma molti base jumper ritengono che siano anche di più.

Tuttavia, da quando hanno iniziato a diffondersi le tute alari, la disciplina ha aumentato sensibilmente il livello di sicurezza, aumentando la distanza dai possibili ostacoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in volo mentre fa base jumping: salvato sul Corno Regismondo
QuiComo è in caricamento