Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Incidente in Russia, Tommaso tornerà con un volo militare

La situazione clinica di Tommaso Cazzaniga e Francesca Bresciani, la giovane coppia di motociclisti comasca che la sera del 7 luglio ha avuto un brutto incidente in Russia, sembra essersi stabilizzata. “Cominciamo a respirare dopo lo spavento e...

tommaso-francesca-oltre-strada

La situazione clinica di Tommaso Cazzaniga e Francesca Bresciani, la giovane coppia di motociclisti comasca che la sera del 7 luglio ha avuto un brutto incidente in Russia, sembra essersi stabilizzata.

"Cominciamo a respirare dopo lo spavento e proprio in queste ore si sta delineando una situazione incoraggiante- ha raccontato Giuseppe Bresciani, il padre della giovane - Mia figlia Francesca poche ore fa è stata operata all'omero e al femore. Tutto è andato per il meglio, Francesca è già sveglia e lucida". L'intervento è stato effettuato da un'equipe medica russa nell'Ospedale per le Emergenze di Ufa con la supervisione in teleconferenza dello staff ortopedico-traumatologico dell'Istituto Clinico Humanitas.

Tommaso Cazzaniga non verrà operato in Russia perché le condizioni della colonna sua colonna vertebrale sono tali che è preferibile operarlo in Italia.

"In queste ore stiamo lavorando intensamente per riportarli a casa - ha spiegato Giuseppe - Se tutto va bene, ci riusciremo venerdì grazie alla Farnesina, all'organizzazione internazionale Humanitas e a Europe Assistence".

Un aereo paramilitare con personale sanitario a bordo andrà a prelevarli direttamente a Ufa, capitale della Repubblica di Baschiria. Una volta atterrati a Milano Tommaso e Francesca verranno ricoverati per accertamenti all'Humanitas di Rozzano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in Russia, Tommaso tornerà con un volo militare

QuiComo è in caricamento