Un altro incendio alla discarica di Mariano Comense: nuovo intervento dei pompieri

Nuovo allarme: ancora fumo e fiamme in via del Radizzone

Vigili del fuoco alla discarica di Mariano (7 aprile 2019)

Nuovo incendio alla discarica di Mariano Comense, dopo quello divampato il 25 marzo 2019. Il terzo nel giro di pochi mesi, dopo quelli del 3 e del 18 febbraio 2018.

Tanta l'apprensione dei cittadini di Mariano, anche se l'Arpa ha parlato di incendio con impatto di rilevanza contenuta.

Domenica 7 aprile i vigili del fuoco sono tornati in via del Radizzone, nel primo pomeriggio, per un nuovo allarme incendio: secondo le primissime informazioni si tratterebbe di un residuo dell'ultimo incendio probabilmente non ancora spento completamente in profondità. Ma tutto è da accertare.
Il fumo si è nuovamente levato dai cumuli di rifiuti. I pompieri sono al lavoro per bonificare e mettere in sicurezza l'area: si "smassa" e poi si allaga la parte ancora fumante.

In via del Radizzone sono intervenute due squadre del distaccamento dei vigili del fuoco di Cantù.
L'area è stata bonificata e l'incendio in serata risultava spento.

Potrebbe interessarti

  • Lago di Como esondato in piazza Cavour, lungolago chiuso: i percorsi alternativi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Sciopero trasporti a Como: giovedì 13 giugno a rischio treni Trenord, bus Asf e funicolare

  • Como, in arrivo gli autovelox fissi in via Napoleona contro gli incidenti

I più letti della settimana

  • Omicidio a Veniano, ragazzo accoltellato dopo una lite durante la festa di paese

  • Hans Junior Krupe, il ragazzo ucciso a Veniano

  • Jennifer Aniston: "Il Lago di Como è bellissimo"

  • Esondazione del lago di Como, la mega gallery con tutte le vostre foto

  • Omicidio di Veniano, arrestato l'aggressore di Hans

  • Como, paura al passaggio a livello: auto intrappolata tra le sbarre

Torna su
QuiComo è in caricamento