Incendio a Barni, due bombole di gpl nel garage: disastro sventato dai pompieri

Il proprietario ha respirato il fumo ed è stato portato in ospedale per accertamenti

Incendio a Barni intorno alle ore 8.30 della mattina del 27 febbraio 2020. Le fiamme sono divampate all'interno di un garage adibito a laboratorio. All'interno c'erano anche due bombole di gpl. Il rogo ha semidistrutto il garage con gli attrezzi che vi erano all'interno. I vigili del fuoco sono accorsi in forze con squadre da Como, Canzo ed Erba. I pompieri si sono adoperati per lo spegnimento riuscendo ad evitare il peggio vista la presenza delle bombole. Il proprietario è stato soccorso da un'ambulanza e trasportato all'ospedale per accertamenti visto che aveva inalato i fumi prodotti dalla combustione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Un malore improvviso: addio a Mario Bottiani, fiorista del mercato coperto

  • Mascherine: i 5 errori da non commettere per evitare il contagio

  • Il Lago di Como, da paradiso dei vip a caso mondiale di covid: un danno incalcolabile

  • Piccole imprese che resistono, la storia di Alessandra :"I miei clienti, la mia forza mi dicevano: non mollare"

Torna su
QuiComo è in caricamento