Cronaca Rovello Porro

Incendio devasta il Parco delle Groane, 40mila metri di boschi in fiamme

Tantissime le chiamate arrivate ieri sera: la colonna di fumo era visibile da chilometri di distanza

Incendio Groane

La colonna di fumo che si è alzata in cielo ieri, 21 marzo, nel tardo pomeriggio ha allarmato tantissimi cittadini, anche dei paesi limitrofi (come Rovellasca e Rovello Porro) che hanno chiamato ininterrottamente i vigili del fuoco.

Cinquanta uomini in campo per spegnere un maxi incendio che domenica ha avvolto i boschi del Parco delle Groane, in Brianza ma confinanti con la nostra provincia. Le fiamme sono divampate nel pomeriggio e sul posto sono accorsi i vigili del fuoco con diverse squadre dal comando provinciale di Monza e Brianza.

A prendere fuoco è stata un'area boschiva del polmone verde di circa 40mila metri quadrati, all'altezza di via Sant'Andrea. Proprio qui, a Cogliate, sono confluiti circa dieci mezzi con autobotti da di Bovisio Masciago, Lazzate e Saronno e Carate Brianza, il modulo boschivo di Monza, Lazzate e Lissone e i volontari del Parco delle Groane. Sul posto anche le forze dell'ordine.

Sono aperte le indagini per caprire l'origine dell'incendio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio devasta il Parco delle Groane, 40mila metri di boschi in fiamme

QuiComo è in caricamento