menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
poste-italiane

poste-italiane

In posta per incassare rimborsi Irpef rubati: arrestato a Como

Incassavano i rimborsi Irpef  di contribuenti campani esibendo falsi documenti agli uffici postali. La polizia della Questura di Como, con la collaborazione della squadra mobile,  ha arrestato un uomo e denunciato il suo complice. L'arrestato ha...

Incassavano i rimborsi Irpef di contribuenti campani esibendo falsi documenti agli uffici postali. La polizia della Questura di Como, con la collaborazione della squadra mobile, ha arrestato un uomo e denunciato il suo complice. L'arrestato ha "visitato " numerosi uffici postali delle province di Como e Varese. Mentre il complice lo attendeva in auto lui si faceva consegnare i rimborsi Irpef spediti dall'agenzia delle entrate a contribuenti residenti nella Regione Campania. Evidentemente i moduli per i rimborsi esibiti agli impiegati postali erano stati rubati. Alle 10 del mattino la polizia ha ricevuto diverse segnalazioni. Gli agenti sono intervenuti riuscendo anche a pedinare e monitorare i due uomini (entrambi italiani). Sono stati fermati dopo i tentativi di frode agli uffici postali di Cermenate, Portichetto e Como Camerlata. Erano in possesso di denaro contante pari a 1.500 euro, presumibilmente provento delle truffe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento