Cronaca

In dogana con documenti falsi: fermati 4 passeggeri di un bus di linea

Fermati al valico di autostradale di Brogeda quattro passeggeri di un autobus di linea che viaggiavano con documenti falsi in direzione della Germania. I quattro sono stati scoperti grazie a un'operazione eseguita ieri nell'ambito della...

Valico doganale Como-Brogeda

Fermati al valico di autostradale di Brogeda quattro passeggeri di un autobus di linea che viaggiavano con documenti falsi in direzione della Germania. I quattro sono stati scoperti grazie a un'operazione eseguita ieri nell'ambito della cooperazione transfrontaliera dalla polizia di frontiera di Ponte Chiasso in collaborazione con le guardie di confine elvetiche. Per la precisione sono stati fermati due cittadini somali di 18 e 22 anni e una coppia, lei cittadina eritrea di 28 anni e lui 29enne della Liberia. Tutti erano in possesso di permessi di soggiorno e titoli di viaggio per stranieri falsi, apparentemente rilasciati dall'Italia. La coppia ha esibito inoltre carte di identità italiane false. Sono stati portati negli uffici della polizia di frontiera per essere fotosegnalati e denunciati a piede libero. Inoltre è scattato il sequestro di tutti i 10 documenti falsi che possedevano. La donna, incinta all'ottavo mese, è stata affidata alla Croce Rossa di Como che le ha fornito assistenza medica e un ricovero per la notte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In dogana con documenti falsi: fermati 4 passeggeri di un bus di linea

QuiComo è in caricamento