Cronaca

Imprenditori cinesi fermati in dogana con 60mila euro

Fermati al valico autostradale di Chiasso Brogeda con 30mila euro a testa. Due imprenditori cinesi sono stati fermati dalla guardia di finanza. Viaggiavano in direzione Italia a bordo di una Mercedes Clk. Una volta arrivati alla dogana hanno usato...

Fermati al valico autostradale di Chiasso Brogeda con 30mila euro a testa. Due imprenditori cinesi sono stati fermati dalla guardia di finanza. Viaggiavano in direzione Italia a bordo di una Mercedes Clk. Una volta arrivati alla dogana hanno usato la formula di rito: "nulla da dichiarare". I finanzieri, non convinti della buona fede dei due, hanno deciso di dare il via a un'ispezione che ha permesso di trovare 30mila euro nel vano porta oggetti dell'auto e una cifra identica all'interno di una valigetta. Come da normativa i militari hanno sequestrato il 15% del contante.

I due cinesi, inoltre, hanno pagato immediatamente la sanzione prevista per questo tipo di violazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditori cinesi fermati in dogana con 60mila euro

QuiComo è in caricamento