Cronaca Rovellasca / Via Carugo

Guidava con una patente falsa: fermato a Rovellasca immigrato irregolare

In auto con lui un connazionale anch'egli senza regolare permesso di soggiorno

Guidava senza patente e senza regolare permesso di soggiorno. O meglio, con sé aveva una copia non conforme all'originale del permesso di guida internazionale. E' questo documento falso che H. Z., pakistano di 39 anni residente domiciliato a Desio, ha esibito ai carabinieri di Turate quando lo hanno fermato in via Carugo a Rovellasca il 6 dicembre.
I militari hanno approfondito le verifiche anche al permesso di soggiorno ed esteso il medesimo controllo al passeggero dell'auto, A. U., 29enne anch'egli pakistano ma domiciliato a Rovellasca. E' risultato che entrambi si trovano in Italia senza regolare permesso di soggiono. Per questo motivo i carabinieri non hanno potuto fare altro che procedere con la denuncia a piede libero deu due pakistani. L'uomo alla guida dovrà rispondere oltre che di immigrazione clandestina anche di guida con patente mai conseguita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidava con una patente falsa: fermato a Rovellasca immigrato irregolare

QuiComo è in caricamento