Infastidiscono i passanti: 4 migranti irregolari espulsi da Como

Il gruppo è stato fermato dalla polizia senza documenti al parcheggio dell'Ippocastano

Nel pomeriggio del 9 gennaio 2020 la squadra volanti della Questura di Como è intervenuta al parcheggio dell'Ippocastano dove è stato segnalato un gruppo di persone che davano fastidio ai passanti. La polizia ha fermato quattro uomini stranieri, tutti senza documenti di identità. Sono stati accompagnati in Questura dove grazie alle impronte digitali si è scoperto che avevano precedenti di polizia e che erano originari del Pakistan, Libia, Nigeria e Ghana. Tutti sono risultati sprovvisti di permesso di soggiorno. In poche parole erano clandestini. Dunque, il prefetto ha firmato il provvedimento di espulsione. DOvranno lasciare il suolo italiano entro 7 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cantù, Lidl chiuso fino al 29 novembre per aver violato il Dpcm. Le scarpe non c'entrano nulla

  • Como, anche Natale e capodanno in casa: ristoranti chiusi, il nuovo Dpcm cambia direzione

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

  • Zona arancione, cosa si può fare a Como da domenica 29 novembre

  • Valduce, la ragazza sul tetto dell'auto che cerca la mamma

Torna su
QuiComo è in caricamento