Giovedì, 16 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Patria torna a navigare dalla prossima estate

Il piroscafo Patria è pronto per tornare a navigare. Questa mattina nella sede dell’Amministrazione Provinciale di Como si è svolto un incontro con i principali protagonisti del recupero del piroscafo. Ne hanno parlato, con toni entusiastici...

Il piroscafo Patria è pronto per tornare a navigare. Questa mattina nella sede dell’Amministrazione Provinciale di Como si è svolto un incontro con i principali protagonisti del recupero del piroscafo. Ne hanno parlato, con toni entusiastici, il commissario della Provincia, Leonardo Carioni, il presidente della Famiglia Comasca, Piercesare Bordoli e il presidente dell’Autorità di Bacino del Lario, Luigi Lusardi.

“Non è stato semplice arrivare fino a qui – ha detto Bordoli -, molti hanno tentato di metterci i bastoni tra le ruote, ma io ho sempre creduto in questo progetto che consente di rimettere in acqua un pezzo di storia della città. Ma non è il giorno di pensare alle piccole cose perché la mia felicità è tantissima”. In sintonia il commissario Carioni, che è stato il primo a credere nella validità dell’idea, e il presidente Lusardi. Al Patria – piroscafo varato nel luglio 1926 – sarà dedicato un convegno in programma venerdì mattina, 19 luglio, a Villa Gallia alle ore 9 e intorno a mezzogiorno nello specchio d’acqua antistante Villa Olmo avverrà una sorta di secondo “varo” alla presenza delle autorità. Il piroscafo inizierà le sue crociere sul lago a partire dall’estate 2014.
Si parla di

Video popolari

Il Patria torna a navigare dalla prossima estate

QuiComo è in caricamento