Il lungolago riapre a fine giugno: inaugurazione aperta a tutti

Il lungolago di Como da piazza Cavour ai giardini a lago riaprirà a fine giugno, forse il 28. Il progetto della riapertura temporanea della passeggiata (sede tutt'oggi del cantiere delle paratie) è stato presentato in conferenza stampa da...

Il lungolago di Como da piazza Cavour ai giardini a lago riaprirà a fine giugno, forse il 28. Il progetto della riapertura temporanea della passeggiata (sede tutt'oggi del cantiere delle paratie) è stato presentato in conferenza stampa da Daniele Brunati del Consorzio Como Turistica, Silvio Santambrogio di Amici di Como, Roberto Cassani (Presidente albergatori), il sindaco di Como Mario Lucini e l'architetto Gianmarco Martorana, co-progettista. Il lungolago verrà aperto con inaugurazione accessibile a tutti (due anni fa la festa per la passeggiata Zambrotta fu inizialmente su inviti). Sono previsti tre tipi di pavimentazione: pavimento costituito da autobloccanti, erba vera e prato sintetico in corrispondenza dei giochi per bambini.

L'apertura sarà dal mattino alla sera fino a mezzanotte con possibilità di prorogare l'apertura di un'ora nei week-end. Sono previste due telecamere di videosorveglianza. La passeggiata secondo la convenzione dovrebbe essere smantellata il 31 ottobre ma si sta già vagliando l'ipotesi di prorogarla di qualche mese, sempre che la ditta che sta realizzando il nuovo lungolago e le paratie (Sacaim) acconsenta. Molto dipende da quando riprenderanno i veri lavori del nuovo lungolago. Per ora, però, la passeggiata apre in via temporanea, in teoria a fine mese, al massimo ai primi di luglio. Nel video che pubblichiamo è possibile vedere e ascoltare l'illustrazione dell'architetto Martorana. Il progetto è stato finanziato dall'associazione Amici di Como.

Si parla di

Video popolari

Il lungolago riapre a fine giugno: inaugurazione aperta a tutti

QuiComo è in caricamento