Cronaca

Il cronoprogramma per Villa Olmo e l'orto botanico (ne abbiamo fino al 2018)

Se un giorno vorrete applaudire o criticare l'amministrazione comunale per il rispetto o meno dei tempi sul maxi restyling di Villa Olmo e la realizzazione di un orto botanico, oltre a Villa Saporiti, vi diamo lo strumento adatto. Ovvero, il...

Il cronoprogramma per Villa Olmo e l'orto botanico (ne abbiamo fino al 2018)

Se un giorno vorrete applaudire o criticare l'amministrazione comunale per il rispetto o meno dei tempi sul maxi restyling di Villa Olmo e la realizzazione di un orto botanico, oltre a Villa Saporiti, vi diamo lo strumento adatto. Ovvero, il cronoprogramma ufficiale sui lavori da oltre circa 9 milioni complessivi (5 provenienti dalla Fondazione Cariplo, 1,5 da Palazzo Cernezzi, 500mila euro dalla Provincia e 50mila dalla Camera di Commercio). Cosa dice, in sintesi? Che il cantiere sul parco e per l'orto botanico finirà non prima di ottobre 2017 (con i collaudi si arriva a gennaio 2018), per esempio; oppure che il restauro delle Serre occuperà tempo fino a dicembre 2017; e anche che il ristorante, ora chiuso, non sarà riaperto prima di novembre 2017. Tutto questo e molte altre cose potete leggerle cliccando il cronoprogramma ufficiale del Comune (la tabella è enorme, il consiglio è scaricarla e aprirla per una migliore consultazione).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cronoprogramma per Villa Olmo e l'orto botanico (ne abbiamo fino al 2018)

QuiComo è in caricamento